[ X ]

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y mostrarle publicidad relacionada con sus preferencias mediante el análisis de sus hábitos de navegación. Si continua navegando, consideramos que acepta su uso. Puede cambiar la configuración u obtener más información “aviso legal”.

Paraninfo, academia en Madrid

+34 91 543 31 39 - info@paraninfo.com
C/ Princesa, 70 - 1º - 28008 Madrid

Cervantes British Council Oxford

Studiare spagnolo a Madrid

Perché studiare spagnolo in Spagna?

La Spagna è uno dei Paesi preferiti come meta turistica a livello mondial perché la ricchezza culturale è immensa e la sua storia è molto varia; e i monumenti e i resti archeologici e artistici sono innumerevoli, di altissimo valore e di singolare bellezza. Ha delle spiagge fantastiche, un clima caldo e piacevole, e una gastronomia eccellente e molto quotata: varia, ricca e di qualità.

Senza dimenticare che il suo ambiente dei divertimento, festa e allegria non ha eguali. Le feste e le celebrazioni di molti posti in Spagna sono, di per sé, un’attrazione turistica.

È un paese moderno e sicuro; con una rete di trasporti e infrastrutture proprie del XXI secolo.

La invitiamo, se non ha ancora deciso, ad avvicinarsi, ad approfondire o a rinfrescare le sue conoscenze studiando lo spagnolo in Spagna. Le assicuriamo che sarà un’esperienza straordinaria e che sarà molto contento di imparare la lingua spagnola e tantissime altre cose.

Perché imparare lo spagnolo a Madrid?

La città

Madrid è una città ideale per imparare lo spagnolo. È, senza dubbio, una delle città più importanti d’Europa: moderna, sicura e in continua espansione. È un punto di incontro di nazionalità, culture, razze e stili. Una città aperta e accogliente per tutti coloro che vengono a godersi le sue ricchezze e per coloro che vengono a cercare un luogo in cui vivere.

A Madrid si può godere di un cielo azzurro in qualsiasi giorno dell’anno con quasi 3.000 ore di luce solare all’anno. La capitale spagnola gode di un’ubicazione privilegiata: è al centro della Penisola Iberica, e ciò rende possibile poter andare in meno di mezz’ora a posti come Alcalá de Henares, Aranjuez, Ávila, Chinchón, El Escorial, Salamanca, Segovia, Toledo e, ora con il treno AVE ad alta velocità, al mare a Valencia.

Può visitare e ritrovarsi in posti che la porteranno in altre epoche; che le faranno vivere esperienze speciali e indimenticabili. E vedrà cose che non potrà vedere in nessun altro Paese al mondo. Le suggeriamo di vivere tutte le cose che le abbiamo raccontato, dal vivo e con i suoi occhi, così da rendere la sua visita a Madrid indimenticabile. Rimarrà impressa nel suo cuore e nella sua mente, e siamo pronti a scommettere che vorrà ritornarci.

Attrazioni turistiche

A Madrid potrà trovare quartieri storici con tradizioni e stile propri; quartieri modernissimi con edifici imponenti; parchi estesi ed esotici; musei famosi; gastronomia di ogni angolo del pianeta e in particolare della Spagna; ogni tipo di ozio e spettacolo; sport; negozi con storia, curiosità, economici e di alto livello; trasporti moderni; e molto, molto altro.

La capitale spagnola ha edifici di un valore e una bellezza architettonica straordinari: storici e moderni. Tra le attrazioni turistiche possiamo segnalare: il Parco del Retiro, la Plaza Mayor, il Palazzo d’ Oriente, il Palazzo dell’ Opera, l’asse di Atocha, il Banco de España, Colón e la Plaza de Castilla. Vale la pena percorrerlo e godere della sua qualità, storia, spettacolarità e per alternare edifici classici e emblematici con parchi e costruzioni modernissime. Lì si trova lo stadio della squadra con più storia e popolarità al mondo: il Real Madrid.

La lingua

A Madrid, a differenza di altre città della Spagna, si parla solo lo spagnolo e in più, si parla molto bene sia nelle espressioni che nell’accento. Ciò rende possibile che per uno straniero sia più facile imparare lo spagnolo, dal momento che in strada gli parleranno nella stessa lingua che gli insegnano a scuola.

La cultura

Senza alcun dubbio, Madrid ha una storia molto interessante.

I madrileni non hanno dimenticato che nella città hanno vissuto scrittori del Siglo de Oro della letteratura spagnola come: Quevedo, Góngora, Lope de Vega, e finanche Don Miguel de Cervantes. A Madrid è stato stampato il manoscritto della prima parte del "Don Chisciotte".

Ha alcuni dei musei più importanti del mondo: Il Prado (con quadri di Velázquez, Goya, Murillo...), il Reina Sofía (Picasso, Dalí...) e il Thyssen-Bornemisza.

Si trovano sedi di Istituzioni come: l’ Istituto Cervantes, la Biblioteca Nazionale y la Real Academia de la Lengua, la cui importanza è nota in tutto il mondo.

Svago

Lo svago notturno è famoso fuori dalle nostre frontiere: teatri, bar de tapas, discoteche e club di moda che formano parte della famosa "Movida" madrilena.

L’offerta e la varietà a ampissima; dai più tranquilli ai più festaioli, tutti possono trovare luoghi e attività per svagarsi e per rendere indimenticabile la notte madrilena.